- FIXMBR QUESTO SCONOSCIUTO - IWStudio Blog - Assistenza Pc Genova - Grafica Web - Iron Web Studio

Vai ai contenuti

Menu principale:

- FIXMBR QUESTO SCONOSCIUTO

Assistenza Pc Genova - Grafica Web - Iron Web Studio
Pubblicato da in Manutenzione ·
Tags: manutenzione
Nell'articolo precedente per il ripristino del record di avvio del sistema si usa il comando fixmbr, vediamo in dettaglio come funziona questo comando.

La sintassi è :  fixmbr nome periferica


Si utilizza questo comando per ripristinare il record di avvio principale (MBR) nella partizione di avvio. Nella sintassi del comando nome periferica indica un nome facoltativo di periferica che consente di specificare la periferica per la quale è necessario un nuovo record di avvio principale, infatti si è scelto di non usare il nome della periferica nell'articolo precedente, perché era la prima partizione del primo disco.

Il nome della periferica può essere rilevato dall'output del comando map. Se non si specifica il nome di una periferica, verrà corretto il record di avvio principale della periferica di avvio, ad esempio:
fixmbr \device\harddisk2

Se dal comando fixmbr viene rilevata una firma non valida o non standard per la tabella delle partizioni, il comando fixmbr richiederà l'autorizzazione dell'utente prima di procedere alla riscrittura del record di avvio principale, come nell'articolo precedente dove si è confermato con S prima della procedura di ripristino.

Sul sito microsoft c'è un avviso che riporto fedelmente :
"Avviso : In presenza di un virus o di un problema hardware, questo comando potrebbe danneggiare le tabelle delle partizioni. L'utilizzo di questo comando può impedire l'accesso alle partizioni. Si consiglia di eseguire un programma antivirus prima di utilizzare questo comando." Usare quindi con cautela, anche se l'utilizzo di fixmbr si usa di solito quando l'altra possibilità è la formattazione del disco.


dal 1997
Torna ai contenuti | Torna al menu